La stagione

La seconda stagione di Garcia sulla panchina giallorossa parte nel migliore dei modi, ma la sconfitta (o per meglio dire il furto…) di Torino con la Juventus manda i bianconeri in fuga. Da gennaio in poi la Roma non riesce quasi mai a vincere, si fa superare dalla Lazio ed esce dalle coppe, ma grazie alla vittoria in un derby memorabile deciso da Yanga-Mbiwa i giallorossi recuperano il secondo posto finale.

Le maglie

Francesco Totti

http://abc.questamagliastorica.it

Nike n.10 rossa

Maglia indossata da Francesco Totti nella partita Roma-Udinese 2-1 del 17 maggio 2015. Da questa stagione nelle due maglie preparate per i giocatori convocati viene applicata una etichetta interna con la scritta Roma Matchday ed un codice che permette di risalire alla partita nella quale una maglia è stata utilizzata.

Daniele De Rossi

http://abc.questamagliastorica.it

Nike n.16 bianca

Maglia preparata per Daniele De Rossi per una partita di campionato. Questo modello, bianco con striscia diagonale giallorossa, riprende il disegno della maglia utilizzata dalla Roma a metà degli anni 60 (dal 1963/64 al 1967/68).

Antonio Sanabria

http://abc.questamagliastorica.it

Nike n.96 nera

Maglia preparata per Antonio Sanabria per una partita di campionato. Questo modello è stato utilizzato in campionato nella gara interna con il Torino e nella trasferta contro il Chievo.

Adem Ljajic

http://abc.questamagliastorica.it

Nike n.8 rossa

Maglia indossata da Adem Ljajic nella partita Roma-Parma 0-0 del 15 febbraio 2015. Questo modello, caratterizzato dallo sponsor speciale dedicato al capodanno cinese, è stato utilizzato esclusivamente nella partita contro i ducali.

José Cholevas

http://abc.questamagliastorica.it

Nike n.23 bianca

Maglia machday indossata da José Cholevas in una partita di campionato. Questo modello, bianco con striscia diagonale giallorossa, riprende il disegno della maglia utilizzata dalla Roma a metà degli anni 60 (dal 1963/64 al 1967/68).

Mapou Yanga-Mbiwa

http://abc.questamagliastorica.it

Nike n.2 bianca

Maglia indossata da Mapou Yanga-Mbiwa nella partita Genoa-Roma 0-1 del 12 dicembre 2014. Questo modello, caratterizzato dallo sponsor Telethon è stato utilizzato esclusivamente nella partita di Genova.

Radja Nainggolan

http://abc.questamagliastorica.it

Nike n.4 Champions rossa

Maglia preparata per Radja Nainggolan per una partita di Champions League. Questo modello è stato utilizzato in tutte le gare casalinghe della fase a giorni, che i giallorossi hanno chiuso al terzo posto.

Francesco Totti

http://abc.questamagliastorica.it

Nike n.10 Champions bianca

Maglia preparata per Francesco Totti per una partita di Champions League. Con questo modello di maglia Totti ha realizzato a Mosca il suo ultimo gol in una competizione europea, all’età di 38 anni e 59 giorni (record assoluto per la Champions League).

Seydou Keita

http://abc.questamagliastorica.it

Nike n.20 Champions nera

Maglia indossata da Seydou Keita nella partita di Champions League Manchester City-Roma 1-1 del 30 settembre 2014. Questo modello di terza maglia nera è stato usato in Champions League esclusivamente nella trasferta di Manchester.

Kostas Manolas

null

Maglia n.44 Europa League nera

Maglia indossata da Kostas Manolas nella partita Feyenord-Roma 1-2 del 26 febbraio 2015. Questo modello di terza maglia nera risulta l’unico utilizzato in tutte le 4 competizioni stagionali della squadra giallorossa.
http://abc.questamagliastorica.it

Le differenze

Inizia l’era della Nike ed il primo anno le maglie sono particolarmente belle. La prima maglia, di colore rosso scuro, è realizzata con colletto a polo e tessuto con sottili costine verticali che richiamano alla mente la lavorazione delle maglie estive della stagione 1986-1987. La seconda maglia è bianca con collo a V e fascia obliqua giallorossa, che richiama le divise degli anni sessanta. La terza è molto scura (color catrame) e riprende il tessuto a costine della prima maglia e il collo a V della maglia bianca. Le maglie, realizzate in poliestere riciclato, sono ancora prive di sponsor, ad eccezione della trasferta contro il Genoa nella quale è stato utilizzato lo sponsor Telethon. Nei primi anni di fornitura la prima squadra utilizza esclusivamente maglie a maniche corte abbinate a sottomaglie termiche nel periodo invernale (al contrario delle squadre giovanili che utilizzano anche le maglie a maniche lunghe). Le maglie indossate si differenziano da quelle in commercio per l’etichetta termosaldata posta all’interno della maglia e per una seconda etichetta che rivoluzionerà il collezionismo di maglie giallorosse. Da questa stagione infatti la Roma ha deciso di caratterizzare in modo esclusivo le maglie indossate, sulle quali viene applicata una piccola etichetta termoadesiva con la scritta As Roma Matchday ed alcuni codici che consentono di riconoscere la partita in cui la maglia è stata utilizzata.