La stagione

Un’annata maledetta, a conseguenza di una lunga serie di prestazioni deludenti arriva l’esonero di Di Francesco dopo l’eliminazione dalla Champions ad opera del Porto. Il ritorno di Claudio Ranieri, nonostante la buona volontà e buoni risultati, non riesce a compiere l’impresa di raggiungere la qualificazione in Champions League, concludendo Il campionato con un grigio 6° posto. A rendere ancor più amara la stagione il terremoto societario, scatenato dall’addio di Daniele De Rossi, annunciato a sole tre giornate dal termine, dalle conseguenti polemiche culminate con le clamorose dimissioni di Francesco Totti dai quadri societari. Nel giro di pochi mesi la Roma perde due delle più importanti bandiere della sua storia.

Le maglie

Alessandro Florenzi

http://abc.questamagliastorica.it

Nike n.24 rossa

Maglia preparata per Alessandro Florenzi per la partita Roma-Lazio 3-1 del 29 settembre 2018. Questo modello è caratterizzato dalla presenza della toppa celebrativa dei 50 anni dell’AIC sulla manica sinistra, utilizzata in questa giornata di campionato da tutte le squadre.

Daniele De Rossi

http://abc.questamagliastorica.it

Nike n.16 grigia

Maglia preparata per Daniele De Rossi per una partita di Champions League. Questo modello è caratterizzato dallo sponsor frontale Qatar di dimensioni più piccole rispetto a quello usato in campionato e dalla mancanza del back sponsor Hyundai, per le restrizioni imposte dalla Uefa sulla presenza di sponsor sulle maglie.

Rick Karsdorp

http://abc.questamagliastorica.it

Nike n.2 gialla

Maglia preparata per Rick Karsdorp per una partita di campionato.

Diego Perotti

http://abc.questamagliastorica.it

Nike n.8 rossa

Maglia preparata per Diego Perotti per una partita di campionato.

Diego Perotti

http://abc.questamagliastorica.it

Nike n.8 rossa

Maglia preparata per Diego Perotti per una partita di campionato.

Nicolò Zaniolo

http://abc.questamagliastorica.it

Nike n.22 rossa

Maglia preparata per Nicolò Zaniolo per una partita di campionato.

Daniele De Rossi

null

Nike n.16 rossa

L’ultima maglia indossata da Daniele De Rossi il 26 Maggio 2019, in occasione dell’ultima giornata di campionato Roma-Parma 2-1. La maglia è quella della stagione successiva e presenta una toppa celebrativa sulla manica con un logo raffigurante l’esultanza di De Rossi nel derby del 2017, vinto per 2-0, quando il numero 16 si arrampicò sui cancelli per esultare con la Curva Sud.

Daniele De Rossi

null

Nike n.16 rossa

L’ultima maglia indossata da Daniele De Rossi il 26 Maggio 2019, in occasione dell’ultima giornata di campionato Roma-Parma 2-1. La maglia è quella della stagione successiva e presenta una toppa celebrativa sulla manica con un logo raffigurante l’esultanza di De Rossi nel derby del 2017, vinto per 2-0, quando il numero 16 si arrampicò sui cancelli per esultare con la Curva Sud.

http://abc.questamagliastorica.it

Le differenze

Nella quinta stagione di fornitura la Nike propone una prima maglia rossa con un disegno nella trama del tessuto che ricorda la Lorica Hamata, l’armatura in maglia metallica indossata dagli antichi romani. Sorprendente è la scelta cromatica della seconda maglia, che dopo oltre 40 anni abbandona il bianco per una tonalità grigia. La terza maglia è invece arancione. Dopo l’apparizione del nuovo sponsor Qatar alla fine della scorsa stagione, quest’anno compare per la prima volta il back sponsor Hyundai applicato sul retro della maglia sotto il numero. Anche in questa stagione alcuni giocatori della prima squadra (tra cui Perotti, Juan Jesus e Kolarov) utilizzano maglie a maniche lunghe. La differenza tra maglie indossate e maglie in commercio è sempre nell’etichetta termosaldata posta all’interno della maglia e nell’etichetta AsRoma Matchday che indica la partita di utilizzo.